la colonna vertebrale

La colonna vertebrale

Dal momento che la colonna vertebrale eretta serve da supporto assialeper il corpo umano, essa è un elemento di primario interesse di studio nell’equilibrio strutturale. Estesa dal cranio alle pelvi e composta da 24 vertebre e 122 articolazioni, la colonna vertebrale è davvero un prodigio dell’ingegneria. Insieme a circa 300 muscoli e 375 legamenti, sostiene il capo, il tronco, gli arti superiori e se stessa, trasferendo il peso del corpo sugli arti inferiori. Ospita e protegge, inoltre, il midollo spinale e le 31 paia di nervi spinali che dal midollo s’irradiano, attraverso gli spazi tra le vertebre, chiamati forami, al resto del corpo.

chiropratica - il principio di base

Spina dorsale e sistema nervoso

 

Considerando lo stretto legame anatomicotra la spina dorsale e il sistema nervoso (che è contenuto, attraversa e fuoriesce dalla colonna vertebrale) è facile dedurre che un difetto biomeccanico del complesso vertebrale può compromettere l’equilibrio neuro-fisiologico dell' intero organismo, causando malessere nonché un infinito numero di problemi per la nostra salute.

Il compito del chiropratico è di individuare e identificare gli squilibri che interferiscono con la corretta funzionalità; l’obiettivo della prestazione chiropratica è di rimuoverli.

 

Vai al prossimo capitolo - D I COSA CI OCCUPIAMO

Share by: